esposizioni
23/05/2024
VERBANIA

VERBANIA – Verbania Antiche Immagini

VERBANIA ANTICHE IMMAGINI
3^ e ULTIMA SERATA DI CONDIVISIONE FOTOGRAFICA
Giovedì 23 maggio ore 21.00 presso Biblioteca civica Ceretti

A cura di Giuseppe Nicolini

INGRESSO LIBERO

musica
24/05/2024
VERBANIA

VERBANIA Intra – Concerti Ciani 2024

Concerti Ciani 2024

Venerdì 24 Maggio 2024 ore 21:00 – Chiesa di Santa Marta

Elena RIOLO, pianista
L. Van Beethoven – F. Chopin, A. Skrjabin, S. Rachmaninov

Ingresso a offerta minima 10 euro.
Il ricavato sarà devoluto per i lavori di restauro della chiesa. 

teatro
24/05/2024
VERBANIA

VERBANIA Fondotoce – Teatro/concerto: "Yugo, o canto alla ferita"

Venerdì 24 maggio 2024 ore 21:00 presso la Casa della Resistenza di  Verbania Fondotoce

Teatro/concerto: “Yugo, o canto alla ferita”
di e con Vicente Cabrera
composizioni musicali Cabrera/Cottet
in collaborazione con Camilla Sandri e Cristian Lopez
drammaturgia Vicente Cabrera
Un progetto sviluppato nel tempo da Progetto RESCUE!

Yugo, giogo in italiano, è una riflessione cantata e aperta, un incontro per dialogare con la ferita nel corpo e il suo riflesso nella società, nato nel 2021 dopo una serie di incontro con i feriti della rivolta  del 2019 in Cile.

VICENTE CABRERA (31 anni – Santiago/Cile) è attore, musicista, cantore e panettiere. Attore laureato alla U. Arcis a Santiago di Cile. Dal 2010 al 2017 lavora come attore a Santiago e Valparaíso con importanti compagnie cilene, tra cui il P.P.Project dove è assistente alla regia e attore in Cile, Italia e Polonia. Nel 2019 fonda e preside l’Ass. Cult. Progetto RESCUE! Nel 2022 è co-fondatore dell’Accademia dell’Incompiuto, associazione con base a Pontedera, dove svolge un ruolo come compositore, attore e musicista, con la quale lavora stabilmente in Italia e all’estero

Progetto RESCUE! è un gruppo attivo nelle arti performative, dal 2019 a Torino, tratta temi di rilevanza sociale con un approccio transdisciplinare e inclusivo. Il gruppo fonda la sua pratica artistica sul potenziale trasformativo dell’arte nel territorio in cui agisce. Le azioni di Progetto RESCUE! sono dirette alla costruzione di una rete sociale e artistica che avvicini le persone alla partecipazione civica e culturale per riconoscere e ricostruire i fili di un tessuto umano indispensabile. Il gruppo è composto da persone provenienti da Europa, Africa e America Latina in continua espansione. Dal 2022 sviluppa progetti anche in Cile e Colombia.

Ingresso libero e gratuito