musica
02/07/2022
VERBANIA

VERBANIA – Verbania in concerto – Gli alberi raccontano

Verbania in concerto – Gli alberi raccontano

2 luglio ore 17,30 giardini botanici – Villa Taranto Verbania

Concerto presentazione della Rassegna

Coro dell’Associazione Culturale San Leonardo – Direttore M° Stefano Bertuol
concerto “Rosa Amarela” – Suggestioni musicali del 900
Entrata libera – ritiro ticket gratuito presso Puntolinea Verbania
In caso di maltempo: Foyer Centro Eventi, Teatro “Il Maggiore” di Verbania

escursioni
02/07/2022
CRAVEGGIA

VALLE VIGEZZO – Cammini senza frontiere: sentieri degli Spalloni

Cammini senza frontiere: Sentieri degli Spalloni ediz. 2022

Si arricchisce con un quarto percorso, l’edizione 2022 dei Sentieri degli Spalloni: Cammini senza frontiere.

A causa delle condizioni meteorologiche avverse previste per la giornata di domani nella zona di confine Antigorio/Onsernone, comunichiamo che le camminate di venerdì 1 luglio (Negus e variante – Speranza) sono posticipate a SABATO 20 AGOSTO.
(chi volesse aggiungersi ai camminatori che accompagneranno gli Spalloni il 20 agosto, potrà iscriversi entro il 10 agosto – qui le info www.sentierideglispalloni.com)

E’ invece confermata l’escursione di sabato 2 luglio F.lli Bevilacqua con partenza da Arvogno di Toceno ed arrivo a Onzo di Masera

Il percorso è una variazione del Sentiero del Negus, direzione Alpe Salei. Il nuovo tracciato è stato aggiunto a seguito di richieste ricevute di poter accompagnare gli “spalloni” lungo un tratto del loro tragitto.
Venerdì 2 Luglio, si partirà da Cimalmotto (Ch), in direzione Alpe Madei e da qui si proseguirà attraverso Capanna Arena (CH) – Piei Bachei (CH), sino a giungere l’Alpe Salei (CH). Da qui si potrà scendere in funivia e rientrare ad Arvogno, per raggiungere gli altri Spalloni di rientro dagli altri cammini. Un percorso con stupendi sentieri immersi nella natura selvaggia e ancora intatta di questo angolo di Ticino.

Questo nuovo itinerario va ad aggiungersi a i tre altri bellissimi percorsi che ripercorrono i Sentieri degli Sfrusit: SABATO 20 AGOSTO, il sentiero della Speranza e il Cammino del Negus e sabato 2 luglio, il Sentiero dei Fr.lli Bevilacqua.
Due giornate di cammini, amicizia e incontro fra le comunità transfrontaliere per ripercorrere in compagnia, la storia e la memoria degli “sfrusit” e ritrovarsi tutti insieme quest’anno nella bella Val Vigezzo.

In caso di maltempo SABATO 2 LUGLIO avrà luogo “Bricolle in Valle Vigezzo” una giornata ritrovo con sfilata per le vie del paese con canti e fisarmoniche, visite guidate e a seguire una camminata sino a Toceno con un aperitivo con specialità vigezzine.
Per chi volesse è possibile partecipare e prenotarsi per raggiungere i camminatori agli aperitivi di benvenuto e alla cena a Onzo e Arvogno, inserite nel programma.

È possibile iscriversi, per l’Italia, presso gli uffici delle Unioni Montane della Valle Vigezzo e Alta Ossola e presso la sede dell’Associazione Valle Rovana è all’info Point di Orsenone, per la Svizzera; oppure on-line con pagamento con bonifico.
Sono disponibili tutte le informazioni e i costi sul sito www.sentierideglispalloni.com.

Qui di seguito i dettagli del programma.
Cammini senza frontiere
SABATO 20 AGOSTO 2022 – SENTIERO “del Negus” – VARIANTE ALPE SALEI. (IL NUOVO PERCORSO)

Itinerario:
Cimalmotto (CH) – Passo della Cavegna (CH) – Porcaresc (CH) Alpe Madei (CH) – Capanna Arena (CH) – Piei Bachei (CH) – Salei (CH) –
Difficoltà: E
Dislivello: mt. 1041 in salita – mt.621 in discesa
(ore 5:30 di cammino effettivo + soste)
Ritrovo:
ore 05:30 Santa Maria Maggiore Centro del Fondo
Spostamento a Cimalmotto di Campo Vallemaggia con mezzi dell’organizzazione
ore 07:00 Colazione a cura dell’Associazione Val Rovana è
ore 11:30 Alpe Madei
ore 12:00 Capanna Arena Pranzo al sacco personale
ore 15:00 Alpe Salei
ore 16:00 Discesa in funivia e rientro ad Arvogno
ore 18:00 Arvogno

SENTIERO “del Negus” SP5
Vista la difficoltà del percorso l’accettazione delle iscrizioni sarà di competenza della guida alpina.
Posti limitati.

Itinerario: Cimalmotto (CH) – Passo della Cavegna (CH) – Porcaresc (CH) – Alpe Madei (CH) – Bocchetta di Medaro (CH/I) – Alpe Soglio (I) – Passo Fontanalba – Alpe Motti – Alpe Verzasca – Arvogno (I)
Difficoltà: EE
Dislivello: mt. 1580 in salita – mt. 1700 discesa (ore 8:30 circa di cammino effettivo + soste)
Ritrovo: ore 5:30 Santa Maria Maggiore Centro del Fondo
Spostamento a Cimalmotto di Campo Vallemaggia con mezzi dell’organizzazione
ore 7:00 Colazione a cura dell’Associazione Val Rovana è
ore 7:30
Bricolle in spalla
ore 12:30/13:00: Bocchetta di Madei – Pranzo al sacco personale
ore 14:30/15:00 Alpe Soglio – Pausa caffè offerto dagli Amici cacciatori dell’Alpe Soglio
ore 18:00 Arvogno
SENTIERO “della Speranza” SP6
Posti limitati.
Itinerario: Comologno – Spruga (CH) – Bagni di Craveggia (I) – Alpe Cortaccio – Alpe Motta di Toceno – Bocchetta di Muino – La Piana – Arvogno
Difficoltà: E
Dislivello: mt. 1100 in salita – mt. 980 discesa (ore 6:30 di cammino effettivo + soste)
Ritrovo: ore 6:30 Arvogno di Toceno
Spostamento a Comologno – Spruga con mezzi dell’organizzazione
ore 8:00 Comologno
Colazione presso Osteria Palazign a cura dell’Associazione Amici di Comologno
ore 9:00 Bricolle in spalla
ore 10:00 Bagni di Craveggia “Storie di speranza” racconti a cura di Vasco Gamboni
ore 11:30 Alpe Cortaccio: aperitivo a cura Amici della Montagna Vigezzo
ore 13:00 Alpe Motta di Toceno – Pranzo al sacco personale
ore 15:00 Bocchetta di Muino – Monumento allo Spallone – momento di riflessione
ore 16:00 La Piana
ore 18:00 Arvogno
Benvenuti in Valle Vigezzo
ore 18:30 Saluto delle autorità e Aperitivo di benvenuto, presso Bar Ristorante Rifugio Arvogno Da Pio
Il tutto allietato dai canti degli Amici della Montagna di Vigezzo.
A seguire, per chi volesse, in paese:
Festa dei Giovani di Toceno – Gran Madre
Eventuale pernottamento presso struttura convenzionata Albergo Ristorante La Jazza – Santa Maria Maggiore .
(spostamenti a cura dell’organizzazione)

SABATO 2 LUGLIO – SENTIERO “f.lli Bevilacqua” SP7

Itinerario: Arvogno- Cortino – Alpe Cazzola – Monte Alom – Alpe Pescia- Fornale – Avonso (Onzo)
Difficoltà: E
Dislivello: mt. 1000 in salita – mt. 1570 discesa (ore 7:00 di cammino effettivo + soste)
Ritrovo: ore 7:00 Onzo di Masera
Spostamento con mezzi dell’organizzazione sino ad Arvogno
ore 8:30
Bricolle in spalla
ore 11:30 Alpe Cazzola Pausa aperitivo a cura degli Amici di Masera
ore 13:00 Monte Alom – Punto panoramico – pranzo al sacco personale
ore 15:00 Alpe Pescia – Sosta (possibilità di usufruire del servizio navetta sino ad Onzo)
ore 18:00 Arrivo previsto ad Avonso (Onzo)
A seguire: Saluto delle autorità. Aperitivo di benvenuto e canti in allegria con le fisarmoniche
ore 19:30 Cena in compagnia a cura del Consorzio Alpe Pescia (solo su prenotazione)
ore 21:30 Musica al ritmo di rock & blues con la band Low Town
ore 23:00 Emozioni al Lago di Onzo – “Rilascio di lanterne galleggianti” (biodegradabili)
A seguire D.J.
Ricordiamo la possibilità di rientro in Svizzera tramite Ferrovia Vigezzina-Centovalli per informazioni: www.vigezzinacentovalli.com

SABATO 15 OTTOBRE
“Vivere sul confine” 2° incontro transfrontaliero
Pomeriggio teatrale presso Salone Polifunzionale Toceno.
A seguire Cena e musica in compagnia degli Spalloni, presso Rifugio Del Moro – Arvogno di Toceno

Info:

– cell. 3351345384 – www.sentierideglispalloni.com

Sono disponibili tutte le informazioni e i costi sul sito www.sentierideglispalloni.com
In allegato i dettagli del programma.

teatro
02/07/2022
VILLADOSSOLA

VILLADOSSOLA – XVI ed. Terra e Laghi Festival: I Quattro Musicanti di Brema

XVI ed. TERRA E LAGHI – FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TEATRO NELL’ INSUBRIA E NELLA MACROREGIONE ALPINA

per la diffusione del Teatro, la valorizzazione del Territorio e la promozione di un Turismo culturale
95 spettacoli in 65 Comuni di EUSALP di cui 80 spettacoli in 50 Comuni dell’ Insubria da giugno a novembre 2022 nei luoghi più prestigiosi delle aree di confine.

Progetto artistico culturale in ambito macroregionale, europeo ed internazionale finalizzato alla promozione educativa e culturale, alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, storico e architettonico del territorio lombardo e transfrontaliero e alla conoscenza e valorizzazione delle radici, della storia e delle identità culturali dei popoli europei.

2 LUGLIO – VILLADOSSOLA (VB) ORE 17.30 – COLLINETTA DELLO SPORT
Teatro Family – NATA TEATRO (AR)

I QUATTRO MUSICANTI DI BREMA

di e con Livio Valenti.
Regia e scenografia Andrea Vitali

In caso di pioggia: Palestra comunale scuole primarie Zona PEEP

In allegato il programma completo.

ideazione – direzione artistica e organizzativa: Silvia Priori
ente promotore: Teatro Blu
Via Monico 16, 21031
Cadegliano (VA) – Italia
Tel. / Fax (+39) 0332 590592
Cell. (+39) 345 5828597
Email: